Il Basket siamo noi è un’associazione senza scopo di lucro costituita nel 2016 da un gruppo di appassionati al fine di creare un supporter trust a sostegno della Pallacanestro Varese.

Nei suoi primi tre anni di vita è arrivata ad acquisire il 5% delle quote della società, diventando parte attiva della proprietà della stessa, e si è posta come un punto di riferimento nella grande famiglia costituita dai tifosi dello storico club varesino, tagliando il traguardo dei 500 associati.

Se lo scopo sociale primario rimane quello di generare risorse economiche utili alla gestione di Pallacanestro Varese, attraverso il coinvolgimento del maggior numero possibile di aderenti, la quotidianità del Trust va ben oltre questo: con le sue iniziative e con i suoi servizi a beneficio degli iscritti e della collettività cestistica varesina, Il Basket Siamo Noi è una nuova e coinvolgente esperienza di tifo per tutti coloro che amano i colori biancorossi.


Desideri anche tu far parte della nostra associazione, dimostrando il tuo senso di appartenenza e contribuendo in maniera fattiva ad aiutare Pallacanestro Varese? Associati ora!

La lotteria di Natale del Basket Siamo Noi #TUTTIPERUNO è andata oltre ogni aspettativa e si conclusa con un soldout: 20.000 i biglietti venduti di cui, cosa che riempie di orgoglio, 12.867 donati ai dipendenti degli ospedali dell'ASST Sette Laghi e dell'ASST Valle Olona e oltre 50.000 euro raccolti a sostegno di Pallacanestro Varese.


Il sorprendente risultato rappresenta l’espressione perfetta del concetto di fare squadra e della generosità diffusa della comunità del nostro territorio che ha compreso il significato del messaggio “Tutti per uno” a partire dalla grande famiglia di Pallacanestro Varese (Tifosi, Consorzio Varese nel Cuore, sponsor e Orgoglio Varese) ma senza dimenticare le aziende ed i numerosi cittadini che hanno aderito all’iniziativa, sia mettendo a disposizione i premi sia acquistando i biglietti da donare al personale sanitario.


Facciamo i nostri complimenti ai fortunati vincitori dei 100 premi, dei quali 54 sono stati assegnati ai dipendenti degli ospedali (tra questi i primi 4 e ben 7 tra i primi 10). Verificate il link (https://ilbasketsiamonoi.it/Home/Lott) con la lista completa delle estrazioni abbinate a ogni singolo premio e controllate qui se la dea bendata vi ha prescelto!


Per qualsiasi richiesta sul ritiro del premio si dovrà mandare una mail a info@ilbasketsiamonoi.it specificando il numero del biglietto vincente e un numero di cellulare per essere contattati e concordare le modalità di ritiro del premi.

 

La lista dei ringraziamenti è lunghissima ma doverosa perché rappresenta il successo dello slogan dell’iniziativa:

Grazie al Comune di Varese ed in particolare al Sindaco Galimberti, all’assessore De Simone, all’ufficio sport e a Dario Zanetti per la collaborazione da sempre prestata.

Grazie a chi ha messo a disposizione i premi: Nuova Varese Pellicce, Irca Spa, Openjobmetis SpA, Arredamenti Calzavara, Brother Italia, Magica Servizi, MuuD Lugano, Agricola, La Piedigrotta Varese, NRCeyewear, Elmec Informatica, Viaggi Giuliani Laudi, Valigeria Ambrosetti, V&B Acconciature ed Estetica, BIIF ham&pizza, Artestampa srl, Farmacia Piazza Libertà, Belgo Briko, Ca’ dei Santi, erboristeria Al Soffione, ZEISS Vision Care, ristorante pizzeria da Gennaro, Cento46 cucina e pizza, L'UvaRara Varese, Spitz Varese, Bottega Lombarda, Equirelais Varese, Rosa del Golfo,  DEPOT - The Male Tools & Co., Ricola, Birra Var +.

Grazie agli Infopoint che ci hanno permesso di vendere anche durante la zona rossa: GLAM Varese bar tabacchi (che ha vinto il premio come miglior rivenditore), Cargeas assicurazioni, Macelleria T’amo Pio Bove, La nostra edicola in Via Sanvito Silvestro 82 a Varese, farmacia Bosto, Farmacia Riva, Farmacia Santa Rita - Malnate, prodotti dietetici Cantù, Sunrise Media, studio dentistico Cadringher, Dorigos Varese, Cartolibreria Tibi, Pallacanestro Varese store.

Grazie alle testate giornalistiche che ci hanno sostenuto e supportato: Varese Noi, VareseNews, VareseSport, La Prealpina e Malpensa24.

Grazie agli instancabili e preziosissimi soci BSN che non si sono limitati ad acquistare biglietti ma si sono fatti promotori della vendita, divenendo i veri simboli del #TUTTIPERUNO;

Grazie a Gruppo Trenta - Architettura Design Comunicazione per le grafiche realizzate.

Grazie a Pallacanestro Varese (con uno speciale ringraziamento al Presidente Vittorelli e al vice-presidente Boggio) ed alle aziende che hanno acquistato blocchetti (l’elenco è solo parziale perché tante realtà hanno preferito mantenere l’anonimato): Orgoglio Varese, Lindt, GruppoLeccese Real Estate - Immobiliare, Elmec Informatica, Scavi De Luis, Giemme Tre, Agenzia AXA Varese Sviluppo & Trading Sas, Banks Srl, Collaboratori DasitGroup, Good Service, Lavorazione Sistemi Lasi, Esse Solar, McDonald's, 2b1.

Grazie ai giocatori di oggi e a uno di ieri, con un cuore grande e sempre, Avra uno di noi!

Ed infine ma non meno importante grazie a tutte quelle persone, tifosi e non, che hanno acquistato anche un solo biglietto per se stessi o per donarlo agli operatori sanitari!


Buon anno a tutti e grazie